Immagine perimetrazioneLunedì 28/5/2018 sono stati firmati dal Presidente della Regione Abruzzo, in qualità di Vicecommissario per la Ricostruzione post sisma 2016, i primi Decreti di approvazione delle Perimetrazioni dei centri e nuclei di particolare interesse che risultano maggiormente colpiti dagli eventi sismici.

 

I Comuni interessati sono Cortino: 13 ambiti, Torricella Sicura: un ambito e Valle Castellana: 3 ambiti, e per un totale di 17 nuclei storici.

 

Le perimetrazioni, approvate secondo la procedura definita dall’Ordinanza del Commissario per la Ricostruzione n. 25 del 23 maggio 2017, sono state identificate con un procedimento partecipativo attivato dall’Ufficio Speciale per la Ricostruzione con incontri aperti a tutti i Comuni del cratere. Ciò ha permesso di intraprendere questa procedura solo su proposta dei Comuni stessi e su ambiti con oggettiva necessità di ricostruzione integrata, evitando così il rischio di allungamento dei tempi della ricostruzione nei centri storici con scarso livello di danno e che possono essere rapidamente recuperati.

 

Le perimetrazioni approvate saranno oggetto, come prevede la normativa, di un piano urbanistico di dettaglio che integrerà gli interventi di ricostruzione pubblica e privata garantendo la sistematicità degli interventi e la qualità architettonica e urbanistica del processo di ricostruzione.

 

Vai alle perimetrazioni

torna a inizio contenuto
torna all'inizio del contenuto